frecciatutte le produzioni culturali

produzione culturale

Residenza poietica

Il meta-corpo nella poesia digitale

Loading...Residenza Poetica

Dopo il successo della prima edizione, torna Residenza Poietica, la prima residenza d'artista per poeti performativi in Italia.

La call 2022 è aperta. COMPILA IL FORM >

L'obiettivo è dare l'opportunità a giovani poeti performativi operanti sul territorio nazionale e internazionale di collaborare con altre professionalità artistiche, sviluppando le proprie competenze e sperimentando il proprio linguaggio in un contesto inedito e stimolante come quello dell'arte contemporanea.

La residenza, infatti, si svolgerà dal 27 agosto al 16 settembre 2022 a Torino, dove il poeta performativo selezionato e il suo team avranno la possibilità di sviluppare la propria idea di produzione e di realizzarla durante la programmazione autunnale di Fondazione Merz. Inoltre, una rassegna di incontri aperta al pubblico con esperti di medialità e linguaggi artistici contemporanei accompagnerà l'iniziativa.

La call resterà aperta fino al 24 giugno 2022 alle 12.00 e quest'anno si focalizzerà sul tema de "Il meta-corpo nella poesia digitale".

Per scoprire di più LEGGI IL BANDO >

Per partecipare COMPILA IL FORM >

Residenza Poietica è un progetto di Amalgama in collaborazione con Fondazione Merz con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo. Partner tecnico: ZuEnde

in corso

maggio 2022arrowsettembre 2022

Altre produzioni culturali

Cover per Metronimìe

prossimamente

APRI
PROGETTO

Metronimìe

PRODUZIONE CULTURALE

Cover per Articolo 33

in corso

APRI
PROGETTO

Articolo 33

PRODUZIONE CULTURALE